Bolla Energetica Quasi Pronta Per Esplodere

La Bolla Energetica è quasi pronta per esplodere, non in Grecia ma negli Stati Uniti.

 

bolla energetica_fronte popolare

 

di Vittorio Boschelli

Ieri ho avuto uno scambio di opinioni, nel mondo virtuale di facebook, non mi capita spesso, per mancanza di tempo e non per reticenza, poi preferisco studiare per capire, prima io per poi comunicare con voi, credo sia doveroso non solo per me, visto il periodo storico in cui siamo.

Tralascio quelli che ancora nel 2015 gli devo spiegare che l’euro non esiste più, o quelli dell’inflazionebrutta che rimando QUI, peggio per loro, se non hanno capito, non capiranno più, ci penseranno i mercati a far capire quello che io non sono riuscito, con tutte le conseguenza del caso. Avvisati…!

Invece mi voglio soffermare sulla questione ideologica e pregiudiziale, “io sono di sinistra tu di destra e quindi sei u’infiltrato”, “quello che dici è sbagliato perchè nel tuo sito c’è Marine Le Pen, quindi sei estremista e io sono per Tsipras, quindi democratico”.

Mi è venuto in mente un ristoratore di Carpi, che un giorno mi disse, pizza o calzone? Io risposi: vado matto per tutti e due, ma oggi preferisco il calzone, e lui, ma il calzone è di sinistra, ed io mi sono fatto una sonora risata.

Il sinistrato medio è figlio di luoghi comuni, non guarda i contenuti, ma chi li dice, se è un sinistrato come lui, tutte le cazzate sono giuste, se invece non è un sinistrato le cose giuste diventano cazzate, ecco il perchè la sinistra è destinata a morire in tutta europa, in italia è già morta da tempo, ma ancora non l’hanno capito, e noi non gli diciamo nulla, meglio così.

Il sinistrato ha anche il complesso della purezza e della superiorità, gli altri non sono nulla, ignorano chiunque abbia un pensiero diverso dal loro, perchè non all’altezza o corrotto.

Cari amici sinistrati, la colpa non è mia che affermo determinate cose che sono simili a quelle di Marine Le Pen, non è neppure di Marine se la sinistra francese ha taciuto sui veri problemi della francia, come avete fatto voi in italia, ma è solo vostra, bastava dire la verità.

Il vostro Syniza vi piace, capisco e lo capite pure voi, è democratico perchè vuole rinegoziare il debito Greco e non ha nessuna intenzione di uscire dall’euro, dall’unione neppure a parlarne, questo per voi è essere democratici?

Per me significa essere fregati ancora una volta dalla dittatura più terribile, che è quella dell’euro e unione, quella che voi difendete e noi avversiamo.

“He ma voi volete una guerra, la Germania ci dichiarerà guerra se uscissimo dall’euro”, che non avevate capito nulla era palese, altrimenti non eravate adepti di Tsipras o peggio ancora di Renzi, vi comunico che la GERMANIA CI HA DICHIARATO GUERRA DAL 2001, quindi sono 14 anni, che ci volete fare i cagasotto, non si accorgono delle guerre, tanto tocca a noi combattere.

Non avete neppure capito che il risultato delle elezioni greche è ININFLUENTE, sia per l’euro che per i Greci, ormai condannato a soffrire per i prossimi 30 anni, con o senza euro, svegliatevi e studiate, al posto di sparare cazzate, perchè noi italiani non abbiamo tutto questo tempo dal punto di non ritorno.

APRITE BENE LE ORECCHIE E SPALANCATE GLI OCCHI E LEGGETE ANCHE SE SONO DI DESTRA.

Infatti con il prezzo del petrolio a 70 dollari al barile, la quotazione dell’euro sul dollaro a 1,18, mentre a Wall Street l’indice S&P500, che dal 2009 ad oggi è cresciuto del 200%, mentre il PIL solo del 20%, MI FANNO PRESAGIRE CHE PRESTO QUELL’INDICE CROLLERA’ E LA BOLLA ESPLODERA’ (gia annunciata dal sottoscritto circa un anno fa), e ti assicuro che con L’Europa in DEFLAZIONE, non ho detto INFLAZIONE, che tanto ti preoccupa, il tuo euro e la tua unione NON SOPRAVVIVERANNO, con tutte le conseguenze del caso, i vostri amici mercati vi attendono, e le cannonate a salve di Draghi, più che guadagnarsi i titoloni sui media di regime, non possono fare.

In questo periodo storico di GUERRA ci può salvare solo un fronte del popolo unito, NOI POPOLO CONTRO LORO SISTEMA, certo l’unica prerogativa è capire quale sia il problema comune a tutto il popolo, cioè L’EURO e L’Unione Europea, fatto questo e riconquistata la nostra sovranità nazionale, poi penseremo alle differenze, attraverso le vostre etichette e fisime mentali che tanto vi piacciono e che io non amo.

Se ancora oggi non avete capito quale sia il problema non è colpa mia che sono di destra, ma è colpa della vostra presunzione e della vostra mente offuscata da gabbie ideologiche (erano meglio se erano salariali)…certamente meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>