Bollettino di Guerra dal Fronte, Numero 3

Bollettino Di Guerra N.3 Dal Fronte Anti-Euro, volto al risveglio delle coscienze.

 

bollettino crisi euro_fronte popolare

 

di Vittorio Boschelli

Siamo al bollettino di guerra economica numero 3, continua la campagna di sensibilizzazione che abbiamo deciso di intraprendere da tempo, come Fronte Popolare, nella speranza che la Guerra non convenzionale che stiamo combattendo, risulti palese a tutti e possa aiutare il popolo italiano a discernere tra chi lotta realmente e chi invece fa finta di lottare essendo in realtà il nostro nemico (vedi Renzi e Company).

In questi giorni tutti gli intellettuali e politicanti, hanno scoperto il pericolo islamista, sorpresi e attoniti, per la strage, in cui hanno perso la vita 12 francesi, condanna unanime (giustamente), per l’atto terroristico, non vedo lo stesso ribrezzo e condanna verso chi miete morti da anni in nome dell’euro e di un unione europea fasulla e criminale.

In molti ancora oggi rifiutano la realtà, perchè fa paura, tanto è incredibile e meschina, ma ci auguriamo che da un giorno all’altro scatti la molla della consapevolezza nei loro cervelli, e l’orgoglio nazionale prevalga in loro, prendendo atto della Guerra che si sta consumando da decenni contro i popoli europei (in particolare) e mondiali, attraverso la Dittatura Liberista e Mondialista.

Solo il Fronte Unitario Anti-Euro e di Massa, può vincere la Guerra e porre fine all’eccidio del popolo italiano, non c’è altra strada il resto è pura illusione che certamente porterà ancora morte e disperazione, come dimostriamo ogni giorno con i fatti e il coraggio di lottare.

Vi assicuro che è molto più stimolante e gratificante, lottare per il bene comune, donando il massimo di se stessi da perdenti (forse), che vincere con facilità… provare per credere.

Ecco il Bollettino di Guerra di domenica 11-01-2015

Fonte Crisitaly che ringraziamo per il bel lavoro che svolgono ogni giorno.

Vittime della Guerra

  • Ciampino: 60enne perde il lavoro e si suicida impiccandosi, lo trova l’anziana madre

  • Sanremo: 42enne piemontese si suicida lanciandosi dal viadotto Cascinè

  • Savona: 43enne si suicida all’interno della propria agenzia di viaggi, la Kiss and Fly.

Perdita Posti Di Lavoro a Causa Della Guerra

  • Milano: Lombardia verso record licenziamenti collettivi nel 2014, oltre 28.500

  • Bergamo: SF Servizi, stop al mandato, Unicredit agenzia licenzia 20 persone

  • Manciano: Saturnia Travertini e Cava Nuova, licenziamento collettivo per 15 dipendenti

Manifestazioni Di Protesta Contro Il Regime

  • Napoli: Duemila disabili senza assistenza, operatori in catene davanti al Comune
  • Sassari: Lavoratori della Romangia Servizi occupano tetto Duomo di sorso

  • Salerno: Arechi Multiservice, niente rinnovo del contratto, 24 lavoratori minacciano suicidio

Attività In Crisi a Causa Della Guerra

  • L’Aquila: Chiude dopo 10 anni il ristorante Obelix, “Lo Stato un socio nemico”
  • Lucca: Borgo Giannotti, tra negozi chiusi per crisi e vendite in netto calo

  • Taranto: Teleperformance, 2mila dipendenti rischiano licenziamento

 

Malaffare di Regime e Disservizi

  • Abano Terme: Assessore furbetto intasca soldi dagli ambulanti per gli eventi

  • Pavia: Scuole, riscaldamenti spenti, ragazzi costretti ad usare stufette in classe
  • Catanzaro: Lavoratori interinali protestano in strada, ‘Vogliamo dignità’

Sfratti e Povertà a Causa Della Guerra

  • Cellio: Tre famiglie con bambini ed anziani senza casa, “Non abbiamo soldi per mangiare e pagare le bollette”

  • Cecina: Senza lavoro non riescono a pagare l’affitto, sfrattata famiglia con due bambini di 11 e 6 anni
  • Roma: Milleproroghe, a sorpresa niente stop del blocco degli sfratti per il 2015

Tasse e Usura Di Regime

  • Roma: Equitalia, al via la “sanatoria”, ecco chi non dovrà più pagare

  • Cagliari: Università, raddoppiano le tasse, da 60 a 142 euro. Studenti in rivolta
  • Roma: Gestione Separata dell’Inps, forte aumento dei contributi da versare

L’orgoglio Nazionale, L’identità, l’altruismo, la solidarietà, l’unione di un popolo, la lotta per la libertà e la patria, l’amore verso noi stessi e poi verso gli altri, mi chiedo ogni giorno dove siano andati a finire, in quale meandro oscuro, hanno fatto di noi degli automa senza stimoli e valori, egoisti solitari in batteria, come polli dall’evamento. 

Legge Bavaglio

La Legge Bavaglio e la Dittatura Conclamata Del Partito Unico Dell’Euro.

 

legge bavaglio_fronte popolare

 

di Vittorio Boschelli

Nel 2009 in piena crisi economica in Germania si approvava una legge che limitava la democrazia sul web, riportata puntualmente da noi del Fronte, censurata ovviamente da tutti i media di regime.

In Italia in contemporanea agli attentati in Francia, veniva approvata in senato, dal Partito Unico Dell’Euro, in seconda lettura, quella che noi definimmo a suo tempo, “La Dittatura Conclamata” e Stefano Rodotà il 6 Gennaio definisce “Pericolo Per La Democrazia”.

Proposta di legge: S. 1119. – COSTA: “Modifiche alla legge 8 febbraio 1948, n. 47, al codice penale, al codice di procedura penale e al codice di procedura civile in materia di diffamazione, di diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di diffusione, di ingiuria e di condanna del querelante nonché di segreto professionale. Ulteriori disposizioni a tutela del soggetto diffamato” (approvata dalla Camera e modificata dal Senato) (925-B)

Praticamente con la scusa della diffamazione, si impedisce a chi non ha i soldi in quantità industriali, di scrivere e di informare in riguardo del regime camuffato di democrazia, ad esempio questa mia frase dopo l’approvazione alla camera, in caso di denuncia mi costa 20mila eurini e la cancellazione dell’articolo, non mi metteranno in galera solo perchè gli costo.

Con questa legge dittatoriale, viene meno IL DIRITTO D’INFORMARE E DI ESSERE INFORMATI, infatti Stefano Rodotà noto costituzionalista afferma: “per questo la legge è pericolosa, non solo per la libertà d’informazione ma per la democrazia stessa.”

La cosa deprimente, avvilente, sconfortante, ma per nulla sorprendente (almeno da parte nostra) di questa legge bavaglio è quella di aver trovato approvazione da parte di tutte le forze politiche in senato, compresi quelli che hanno fatto la loro fortuna con la favola della “democrazia diretta” che presuppone una libertà totale di opinione senza censura, come i “rivoluzionari” Grillini e trova approvazione anche tra i Leghisti, che dovrebbero essere i futuri “anti-sistema” quelli che a loro dire tutelano la gente comune.

Il Voto in Senato è stato unanime come dimostra la foto e gli atti, noi del Fronte chiediamo a Matteo Salvini e Giorgia Meloni di porre rimedio a questa legge Anti Costituzionale e Anti Democratica, nel passaggio alla camera, a tutti i militanti e simpatizzanti della Lega e di Fratelli D’Italia-AN chiediamo di incalzare i vostri leader a prendere posizione contraria già da subito, NON DEVONO FAR PASSARE QUESTA LEGGE, per i grillini è inutile fare appelli, non ci interessano e poi ogni uno porta la sua croce.

Si parla tanto di rifondare il centro destra in italia, con questa mentalità, questa credibilità e questi politicanti, non andiamo da nessuna parte, noi del Fronte lo abbiamo sempre sostenuto e i fatti ancora una volta sono dalla nostra.

Comunicato

Primo Comunicato Ufficiale Fronte Popolare

 

Primo Comunicato_fronte popolare 750x550

 

La Dirigenza Provvisoria

Diamo comunicazione doverosa a tutte le persone che ci hanno seguito e ci seguono con tanto affetto e dedizione da anni, che da oggi il Fronte non fa più parte di Identità Nazionale.

Vittorio Boschelli, Alberto Maria Berti, Alfredo Palmisano, Roberto Provenzano, Franco Covello, hanno rassegnato in data odierna le dimissioni da soci fondatori e da componenti del gruppo dirigente di Identità Nazionale.

I motivi sono prettamente politici e non personali con i restanti dirigenti che hanno deciso di portare avanti il progetto di Identità Nazionale, abbiamo ritenuto non con poca sofferenza, che le differenze tra i dirigenti ormai incolmabili, più che nella forma che non nel merito, erano divenute oggetto di contrasto e sofferenza e deleterie per il movimento stesso e per il lavoro svolto da molti di noi fino ad oggi, abbandonare era meglio per tutti.

Ringraziamo tutti gli Amici di viaggio che lasciamo in Identità Nazionale, in particolare Antonia, Nicola, Francesco, gli Auguriamo ogni bene, solo il tempo può dare delle risposte alle nostre diversità di vedute e stabilire quale sia la strada migliore per tutto il Popolo Italiano.

Un grazie a tutte le persone che ci hanno sostenuti e ci dispiace di averci provato ancora una volta, non senza imbarazzo da parte nostra, anche chi non fa nulla sbaglia, figuriamoci che cerca di fare, non è una giustificazione ma solo un invito alla comprensione da parte vostra come avete sempre dimostrato, noi non molleremo e ci prenderemo tutte le responsabilità del passato, del presente e del futuro, ritenendo le difficoltà e le sconfitte delle grosse opportunità per migliorarci e trarne insegnamento.

Si ricomincia dal Fronte Popolare a testa bassa e assetati ancora di più, di Verità e Giustizia Sociale.

 

 

Dopo i Piddini ecco i Neutrini

Dall’Unione degli Orfani Piddini di Destra e di Sinistra ecco la nuova Moda Politica il Neutrino.

 

Fronte Anti Euro Destra Popolare_Marine Le Pen e il Neutrino

 

Vittorio Boschelli

Sapevo che ci sarebbe stato il lancio delle spille euriste e liberiste attaccate al petto, mi chiedevo cosa sarebbero diventati i Piddini di Sinistra in modo particolare, visto che saranno loro a pagare il prezzo più alto, quelli di Destra meno in difficoltà, qualche spiraglio di luce c’è se non altro per il vento che ha iniziato a soffiare da quelle parti, più forte del solito in tutta Europa.

Dagli orfani Piddini è nato una nuova moda, quelli senza Ideali, apolitici, avaloriali, areligiosi, atutto e il suo contrario, brutti scherzi fa la coscienza e il rimanere orfani senza identità.

“Fronte Destra Popolare, mamma mia che oscenità” “condivido ma il nome destra e fronte” “sono finiti destra e sinistra” 

Chi è il Neutrino? Il Neutrino è colui che ha votato per anni Centrodestra, Centrosinistra o Grillo e oggi ha capito che è stato preso per il Culo, perchè non c’è nessuna differenza, in prevalenza sono ex Piddini che si vergognano e si sentono Delusi e Traditi, ma continuano a fare i SAPIENTONI ma ammettere che io con un Simbolo Chiaro e con Posizioni Chiare e fuori da Vecchi Stereotipi, avevo ragione, ho ragione, come Marine Le Pen in Francia, Farage in Inghilterra e altri in tutta Europa, questo li destabilizza, e te credo…!

Cari Neutrini, come ho fatto per i Grillini a suo tempo, senza farmi condizionare da un simbolo o dalle mode, faccio anche con Voi, e Vi annuncio che il Neutrismo, come tutte le mode, sono destinate a vivere una stagione, vi avviso anche che quando il gioco si farà duro (da Ottobre in poi) il Vostro Neutrismo sapete già la fine che farà, se pensate che il Centrodestra e il Centrosinistra sono Morti, questo è vero, ma io lo dicevo quando voi andavate ai seggi elettorali per apporre la crocetta sui loro simboli, se invece pensate che è finita la POLITICA o i VALORI che erroneamente avete appioppato e etichettato come l’essere di DESTRA o di SINISTRA come fossero COMPRABILI, in questo caso siete ancora una volta in clamoroso errore, sbagliare è Umano ma perseverare è..!

Da persona pratica e poco incline alle mode, passo ad elencare alcuni meriti, di chi vi scrive e di quel nome in quel simbolo così IRRICEVIBILE per Voi, a me piace tanto e nonostante l’amore per quel simbolo, ho già dimostrato con i FATTI, di averci rinunciato già una volta, se questo poteva servire per il BENE DI TUTTO il Popolo e quindi anche Vostro, ma la vostra visione e i VOSTRI PREGIUDIZI IDEOLOGICI (altro che neutrini) vi impediscono di vedere i FATTI e cosa c’è dietro ad un simbolo o ad un nome qualsiasi.

Ecco i Fatti del Fronte e i meriti miei, che tutti mi riconoscono, da Destra a Sinistra, chiaramente chi non si ferma ad un simbolo o ad un nome, io NON voglio essere simpatico a tutti e NON voglio fare il Politico, sono strano? SI..!

Partiamo dalla pietra dello scandalo in Italia, il nome Fronte Anti-Euro Destra Popolare, il nome deriva dal Fronte Nazionale di Marine Le Pen, perchè nel 2008 quando io ho iniziato a scrivere e prendere posizione contro L’Euro e il Liberismo, in Francia Marine, faceva già i primi convegni inerenti al liberismo, mondialismo, islamizzazione, euro e libero scambismo, ecco spiegato il nome, avevo capito che quelli erano gli argomenti da affrontare e i Veri problemi dei Popoli Europei è colpa di Marine o Mia se altri sono stati MUTI?

Passiamo al Simbolo, raffigurante la scia delle Frecce Tricolori, una Moneta Sovrana, la bistrattata Liretta e quello che lo rende unico, una DATA SULLA MONETA in previsione azzardata, 2013, considerate che il simbolo è stato pensato nel 2011 e realizzato ad aprile 2012, quando ancora Voi neutrini eravate ancora nella Vecchia Barca.

Quale Politica e quale identità ho dato al Fronte, come ho agito e quale programma.

Dal punto di vista politico ho posto il Fronte alternativo a Tutti, a Centrodestra, Centrosinistra, M5S e tutto il PARTITO UNICO DELL’EURO, con una idea di Destra NUOVA nella Mentalità e lontana da vecchi Stereotipi o IDEOLOGIE, questo è dimostrato non ha chiacchiere, ma con i FATTI.

Vi sfido a trovarmi un Movimento Politico di Destra, di Sinistra, di Sopra o di Sotto che ha preso posizione Netta Contro L’Euro e Liberismo e riconosceva in Bagnai l’Economista Italiano che aveva capito e indicato la STRADA GIUSTA, prima del FRONTE, vediamo quanti Neutrini liberi Mentalmente e Ideologicamente ci sono, capaci di fare un operazione come questa, il FRONTE che PUBBLICA e DIVULGA BAGNAI di SINISTRA, avanti…aspetto con ansia…!

Credo che di tutto potete dire di me o del Fronte, ma non certo potete accusarmi di PREGIUDIZIO IDEOLOGICO, questo è inconfutabile e “Rivoluzionario” nello stesso tempo, per Tempi e Modi, facile oggi, ma ieri nemmeno lontanamente potete immaginare quanto è stato difficile far capire di non fermarsi ad un nome o ad un simbolo, la dimostrazione ancora oggi siete Voi Neutrini.

Programma Politico ed Economico

Il Programma del FRONTE è stato redatto su mia indicazione nei principi guida e nei punti essenziali e poi discusso punto per punto con aderenti e iscritti al Groppo del Fronte su Facebook se la memoria non mi inganna Maggio 2012

Perchè ho messo dei paletti fissi intoccabili nel programma? Perchè quel programma è il Risultato di una serie di Programmi di altre Forze Politiche e Stati adattati alla situazione Italiana e Integrati con delle mie Idee, nel programma dal punto di vista Economico, Fiscale, Politico c’è molto di Argentina, Brasile, Francia e Germania, oltre che ITALIANO naturalmente. I Paletti sono Stati Messi dal Punto di Vista Economico, perchè ritenevo nel 2008 e ritengo ancora oggi che L’Italia dovrà fare quello che ha fatto L’Argentina con Piccole Modifiche, se Vuole Realmente Salvarsi e Cambiare Registro, altrimenti preparatevi ad un “Trauma Senza Fine” come disse il Buon Prof. Becchi, anche questo non è, che eravamo in tanti in Italia a sostenerlo, quindi a voi il giudizio e non il pregiudizio.

Mi Fermo qua e spero che i PURITANI DELL’ANTI POLITICA ma che VOGLIONO FARE POLITICA da NEUTRINI, come se cambiando gli UOMINI o SIMBOLI o NOMI, senza CAMBIARE  MENTALITA’, CULTURA ed una certa VISIONE POLITICA e MACRO ECONOMICA, può bastare per essere NUOVI e CAMBIARE IL NOSTRO PAESE.

Cari Amiconi se non vi liberate da Vecchi Stereotipi, Ideologie, Luoghi Comuni e non assumete il “Vizio” di argomentare e giudicare i FATTI e la SOSTANZA delle cose e delle Persone, non c’è POSSIBILITA’ di SALVEZZA.

Come sono abituato a fare da conoscitore della Politica e non ho paura di pronunciarmi anche per il domani, senza preoccuparmi di sondaggi, come ho dimostrato in questi anni da POLITICO VERO e non quelli che conoscete Voi, vi avverto, che il punto non è il Nome o il Simbolo che rappresento, ma avete 3 Scelte oltre i Vostri Sogni da Neutrini, e sono le seguenti:

1) Berlusconi Centrodestra

2) Alba Dorata ecc.

3) Il Fronte

A Voi la Scelta, non dite a NESSUNO dei tre e pensate di cavarvela facile, perchè sempre quelli saranno gli attori se non il FRONTE.

Cosa? Ho dimenticato Grillo? Allora non avete ancora capito che il Tempo dei Bambini è FINITO, pensate se può iniziare, quello dei NEUTRINI, la politica è SCELTA e non un GIOCO.

Pensate ancora che sia un Nome o un Simbolo la cosa Importante per essere CREDIBILI e NUOVI?

Sicuramente leggerà questo Articolo il Mio Amico Tiziano e si sentirà chiamato in causa, visto che oggi per telefono abbiamo parlato di questo, ma voglio rassicurarlo, non è riferito a TE, ma ad altri Puritani che fino ad oggi sono stati su Marte e folgorati sulla Via di Damasco.

Ho affrontato altre volte questo argomento INUTILE, ma questa sarà l’ultima volta, dopo vi aspettano LORO se non Vi SVEGLIATE in fretta, aprendo la MENTE.