Seduta difficile per le Borse europee Tassi in rialzo per l'asta dei Bot – Economia e Finanza con Bloomberg – Repubblica.it

Il Copione già Visto in Irlanda, Portogallo, Grecia e Spagna
10-10-12
Vittorio Boschelli

Come vi avevo detto in un’articolo di qualche giorno fa, del rifiuto dei Cinesi di Comprare titoli di Stato Italiani e Spagnoli, casualmente notizia ritenuta ininfluente per la Stampa Italiana, oggi arriva l’antipasto dell’Uragano che sta per abbattersi sull’Italia, Spagna e Eurolandia, e su tutta l’Economia Planetaria, come previsto in diversi articoli miei dei mesi scorsi. La Cina non si siede al Tavolo delle Finanza Mondiale, gli Stati Uniti sono entrati in Recessione come dimostra il Nasdaq, l’Europa è Morta e sepolta, l’Italia cosa fa per non FALLIRE? Aumenta l’Iva, taglia le pensioni d’Invalidità, taglia ancora la Sanità e la Scuola, tutte cose smentite qualche giorno fa, dove vi dicevano che l’Iva non c’èra bisogno di ritoccarla, che si vedeva la luce, che il 2013 c’èra la crescita, intanto non avevano i soldi per i Terremotati 12,5 Miliardi, non avevano i soldi per il buco dell’INPS portato in dote dal settore pubblico 10 Miliardi, e non avevano i soldi per pagare le Pensioni SACROSANTE di 250 MILA FAMIGLIE ITALIANE senza lavoro e senza pensione fino al 2020 li chiamano “ESODATI” si chiamano Pensionati che lo STATO STA TRUFFANDO privandoli di un loro DIRITTO dopo 30 ANNI DI LAVORO e 60 Anni di Età, rubandogli la DIGNITA’ e facendoli piombare nella MISERIA non solo a loro ma anche alle loro Famiglie, da vero STATO CRIMINALE, dove le Persone del Popolo sono considerate carne da macello, ed ecco dopo tanti annunci e dichiarazioni ottimistiche ecco la Realtà di  TUTTE le MENZOGNE, in Economia tutto è Opinabile (Fino ad un certo punto, i fondamentali non lo sono) ma in matematica 2+2 è uguale a 4, infatti nell’asta dei titoli Italiani per piazzarli è cresciuto non il differenziale dei titoli a 10 anni, ma quelli a 3 mesi e a 1 anno, questa è una notiziona, per chi ancora non ha capito che dopo le elezioni Americane, altro che crescita dell’Italia e di Eurolandia, come ho scritto in svariati articoli MESI fa, il 2009 in confronto al 2013 risulterà una passeggiata di salute. Il 2013 sarà l’anno dove le menzogne sull’EURO e Unione Europea e il Liberismo, verranno tutte alla luce, con una verità INEVITABILE, che assumerà il potere devastante di un’URAGANO Planetario, perchè IL SISTEMA NEO-LIBERISTA e L’EURO SONO FALLITI DA TEMPO, ma i vigliacchi del Sistema spremono i POPOLI, facendogli credere che il Più Europa è la Soluzione. Unione Bancaria, rivii di rientro del Debito, ESM, Super Stato Europeo, POSSONO FARE QUELLO CHE VOGLIONO, IL DESTINO E’ SEGNATO DA ANNI, e solo il Popolo che non sa, e proprio quel Popolo che pagherà il prezzo più alto, in termini ECONOMICI e in termini PSICOLOGICI. Per chi mi legge e mi supporta e sopporta da Anni con il mio chiodo fisso, sa perfettamente che alla fine di ogni mio articolo chiudevi con questa rease: “Italiani Svegliatevi prima che sia tardi” dopo due tappe cruciali e passate inosservate, senza Reazione e senza Mobilitazione  del Popolo, con la benedizione di TUTTI I POLITICI E SINDACATI, in Parlamento e Fuori, compreso Movimenti Nuovi e di Moda (Escluso quello dei Metalmeccanici FIOM), chiudevo i miei Articoli con questa frase: “Italiani Svegliatevi perchè è già tardi) i due eventi importanti e determinanti sono la Riforma del Mercato del Lavoro (Chiamarla Riforma è una Bestemmia) e l’approvazione del Fiscal Compact in Prima lettura FIRMATA DA TUTTI I PARLAMENTARI CON MAGGIORANZA BULGARA solo 7 voti contrari, che non cito perchè non conosco i 7 Coraggiosi. A queste due tappe Fondamentali se ne aggiunta una Terza, il ritiro dei Capitali Americani nel nostro Paese spostandosi in Germania considerata porto sicuro (a mio parere sbagliando) dove compravano titoli di Stato Tedeschi a PERDERE, rendimento NEGATIVO e non quelli Italiani al 6,67%. Da questa data non ho più scritto nulla alla Fine dei Miei Aricoli, perchè ormai era INUTILE suonare la Sveglia, la battaglia l’Avevano già VINTA LORO, IL SISTEMA NEO-LIBERISTA ED EURODIPENDENTE, ho continuata a scrivere ho creato il FRONTE nel mezzo di questi eventi, e abbiamo promosso varie Iniziative, ma gli Italiani ancora speravano al SISTEMA che avrebbe tirato fuori il Coniglio dal Cilindro, non capendo che i Conigli SONO FINITI è rimasto solo il Cilindro. Oggi vi chiedo e spero di essere tra i Pochi titolati per farlo, per avervi sempre detto le cose che altri non vi dicevano e continuano a non dirvi, quindi vi chiedo di aderire alla nostra ultima iniziativa, dove chiediamo le dimissioni del Governo Monti e di Tutti i Politici del Parlamento e dopo 48 ore di tempo scaduto organizzeremo il più GROSSO FRONTE DEL POPOLO MAI AVVENUTO IN ITALIA, (lo spero) dove lotteremo per un GOVERNO DEL POPOLO. Sapete che non è mio costume e nemmeno nella filosofia del Fronte incitare la lotta DURA, ma ritengo che il POPOLO non abbia più Scelta e non può più aspettare oltre la fine di Ottobre, quindi vi invito ad aderire e firmare la nostra iniziativa appena raggiunto le adesioni prefissate invieremo il documento, trascorse le 48 ore scenderemo in piazza TUTTI UNITI contro il SISTEMA VIGLIACCO e la sua Arma di Distruzione di Massa Chiamata EURO.

Seduta difficile per le Borse europee Tassi in rialzo per l’asta dei Bot – Economia e Finanza con Bloomberg – Repubblica.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>