I Proclami Di Renzi E La Realtà…Pensioni

I Proclami di Renzi si scontrano sempre con la realtà dei dati e dei fatti, è arrivato il tempo dell’insostenibilità del debito e quindi delle pensioni.

 

taglio alle pensioni_fronte popolare

 

di Vittorio Boschelli

Conciati per le feste i lavoratori, come si dice in Calabria, quando si è cotti, adesso tocca agli statali (ritirato il decreto delle fantomatiche assunzioni da Renzi) e alle pensioni di tutti, perchè il DEBITO PRIVATO e non la SPESA PUBBLICA (come abbiamo visto QUI) sono insostenibili, esattamente come avevamo anticipato QUI, QUI e QUI, ecc.

Purtroppo il popolo aspetta i LEADER calati dall’elite, quando basterebbe risvegliare se stessi.

Gli amanti del taglio saranno contenti, non capendo che saranno i primi a rimetterci, con un ulteriore impoverimento e crollo della domanda, con la spirale deflattiva che piombera al punto di non ritorno, poi si invocherà l’interventismo dello stato, oppure dell’elite privata che non vede l’ora di mettere le mani sulle pensioni in maniera definitiva.

Eppure Keynes parlava chiaro, su cosa non si doveva fare in tempi di crisi, ma il popolo non ama molto la storia economica e politica e dimentica in fretta.

Poi i risultati sono quelli che ci dicono LORO, gli “amici” del FMI, gli stessi che ci hanno già detto che alla fine quando non funzionerà, (perchè sappiamo che non può funzionare), il massacro sociale, un bel prelievo forzoso nelle tasche degli italiani del 10%, servirà a mettere tutto apposto (dicono loro e non noi), ma anche quello non funzionerà, ma darà il tempo per compiere l’opera, un bel PIU’ EUROPA… dopo finish…ad essere cotti non saranno solo i lavoratori.

Non ha caso i diversamente sinistrati erano a favore dei tagli e ora sono contro l’austerità ma non contro l’euro, perchè in realtà sono il nuovo mezzo del sistema capace di raccogliere parte del consenso del popolo, che gli permetterà di guadagnare tempo prezioso, per portarvi alla falsa soluzione della PIU’ EUROPA, con rappresentanti democraticamente eletti chiaramente, così saranno ancora più potenti e legittimati al massacro vostro.

Adesso potete blaterare conto una commissione europea di tecnocrati non eletti, dopo dovrete stare muti, vi faranno uccidere con le vostre stesse mani…esattamente come oggi.

Articolo di Oggi sul Fatto dal titolo:

Fondo monetario: “Italia non ha futuro radioso né sereno. Tagliare le pensioni”

“Presentando il rapporto del Fmi sul nostro Paese il direttore esecutivo Andrea Montanino ha detto che “la crescita potenziale dell’Italia di fatto crolla per gli anni futuri, siamo inchiodati allo 0,5%”. Kenneth Kang, capo missione dell’istituzione di Washington, ha poi avvertito che restiamo “vulnerabili” sui mercati” e ha tornato a chiedere di ridurre la spesa previdenziale per contenere le uscite dello Stato…”

Capito? Oltre all’imperativo di per se inaccettabile per noi…e normale per molti…crescita inchiodata allo 0,5 per diversi anni futuri….ben lontana di quel 1,8% nel 2015 e del 3,6% nel 2016 che vi propinano Confindustria e Renzi, che può accadere solo su marte…e anche su quel 0,5 abbiamo FORTI DUBBI…

Capito? CONTENERE LE USCITE DELLO STATO, ma scusatemi non è una crisi di DOMANDA? aaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhh ma quelle sono SPESE IMPRODUTTIVE, aaaaaaaahhhhhhhhhhhhh, ho capito, se uccidiamo i pensionati dopo avere ucciso i giovani e la manifattura, forse risaniamo le SPESE IMPRODUTTIVE…peccato che UCCIDIAMO ANCHE IL PIL…e quel DEBITO PRIVATO aumenta, sai che uno dovrà pur vivere in qualche maniera….sai se nessuno ha i soldi per comprare perchè gli tagli salari e pensioni….

Abbiamo pensato a tutto…ricordati che abbiamo la fontana che hanno sporcato quei vichinghi Olandesi…loro ci hanno mandato i capitali, noi gli paghiamo i congrui interessi con i tagli e se non bastano gli vendiamo la fontana che hanno sporcato…tutto programmato.

aaaahhhhh…adesso ho capito, mi mancava la fontana. 

 

 

 

Il 2 Febbraio 2012 e il 25 Aprile della “Liberazione”

Il 2 Febbraio 2012 è la Data che Sancisce il Vincolo Esterno attraverso il MES, proprio come il 25 Aprile attraverso la Liberazione.

MES-B.I.R-POPOLO SOVRANO

Vittorio Boschelli

In occasione del 25 aprile, data Storica per Tanti Italiani e simbolo della “Liberazione”, vorrei dare una chiave di lettura insolita per una festa della Repubblica Italiana e vorrei fare un parallelismo con un’altra data Storica recente, sconosciuta (al contrario della prima) a tanti Italiani POCO INFORMATI, che si recano alle urne convinti di DECIDERE e di essere LIBERI.

Evito il giudizio STORICO che abbonda in occasione del 25 Aprile di ogni anno e le DIVISIONI POLITICHE “Partigiane” che lascio appunto agli storici e a chi ha ancora il tempo (beato lui) e considera prioritario occuparsi della Storia PASSATA rispetto a quella più RECENTE, ritenendola meno degna di nota, io preferisco parlare di quest’ultima come sapete da tempo, voglio solo esprimere attraverso una sola frase il mio pensiero soggettivo, che accomuna il 25 Aprile STORICO della “Liberazione” e il 2 Febbraio 2012 firma Dell’ESM, i due eventi DIVERSI tra di loro hanno lo STESSO RISULTATO FINALE CHE SI CHIAMA VINCOLO ESTERNO e aggiungo io, STESSA DEMOCRAZIA APPARENTE, ecco il mio pensiero in merito: “Nessuno Stato, Popolo, Entità Esterna ha il Diritto di Intromettersi nelle Scelte Politiche, Culturali, Popolari e Sociali di un’altro Stato, Nazione o Popolo, vicino o lontano, anche se in apparenza fosse giusto per perseguire la DEMOCRAZIA o la LIBERTA’ sul TERRITORIO di quel POPOLO” vorrei anche dire che i Morti non hanno COLORE POLITICO e vanno rispettati TUTTI se hanno donato la VITA per una CAUSA, non importa quale, ma importa ciò che CREDEVANO in quel MOMENTO STORICO COME “GIUSTO” a tal punto di Lottare e Sacrificare la LORO VITA.

Dal 2 Febbraio 2012 ho iniziato a scrivere che il Popolo Italiano ha perso la Battaglia e il SISTEMA EURODITTATORIALE ha già Vinto.

Molti di voi conoscono le mie battaglie contro L’ESM dal 2011, molti non sanno neppure cosa sia tale ENTITA’ SOVRANAZIONALE e SOPRA LA LEGGE, eppure il 2 Febbraio 2012 L’ESM è diventato Realtà Ufficialmente, chiamato in maniera EUFEMISTICA dai nostri Politicanti TUTTI e dai Killer dell’Informazione di Massa, Fondo “Salva” Stati, che io ho sempre chiamato REALISTICAMENTE Fondo Affossa Stati.

Ho Deciso di Riproporvi il Dossier fatto a suo tempo da Lidia Undiemi e anche il Video della stessa Lidia, vi consiglio di leggere il dossier sull’ESM perchè presto vi sarà utile e vi permetterà di capire tante cose che oggi non vi sono ancora chiare, è noioso, certamente, ma vi assicuro che ne vale la pena, senza lo SFORZO DI CAPIRE da parte Vostra, noi non possiamo fare i “Miracoli” ma possiamo solo predisporre le BASI perchè ASSIEME a VOI, possiamo adoperarci perchè il “Miracolo” si Materializzi………………….!

Perchè di Miracoli abbiamo bisogno per salvarci oggi, al punto che siamo arrivati, grazie alla cecità e alla sordità di TANTI ITALIANI, oltre che alle colpe dei Politici e di Giornalisti, che come spesso affermo, attirandomi l’antipatia di molti Italiani, che NON VENGONO DALLA LUNA, ma se sono in Parlamento e a Dirigere gli Organi D’Informazione, “qualche” Italiano lo ha permesso, IERI e OGGI.

Il Cambio di Mentalità, dall’IO verso il “NOI” è la Vera “Rivoluzione” che il Popolo Italiano è chiamato a fare PRESTO! Altrimenti potete considerare persa anche la GUERRA, già da Oggi.

“consegnare nelle mani di una struttura intergovernativa, disciplinata mediante regole
vaghe, flessibili ed equivocabili in un valzer di immunità e di privilegi, il futuro delle
politiche economiche degli stati membri, dovrebbe portare alle immediate dimissioni dei
rappresentanti istituzionali che hanno appoggiato questo percorso politico.
Se i parlamenti nazionali ratificano l’entrata in vigore del trattato da cui origina l’ESM si
potrebbero anche verificare scenari di retrocessione civile che nemmeno il più visionario
dei registi sarebbe oggi in grado di rappresentare. Non è escluso che per le elezioni italiane
del 2013 si possano candidare anche animali domestici.”

Trovate il Dossier sull’ESM approvato dai Signori Parlamentari Italiani il 2 Febbraio 2012, sono sempre gli stessi che avete VOTATO nelle Elezioni Politiche del 2013, giusto per dovere di cronaca, e sempre per deformazione professionale affermo che il 2013 non è ancora finito e gli animali domestici stanno scaldando i muscoli……………!

 

Ecco il Dossier lo trovate Qui.…………..!

Nobel per la Pace e Nobel per la Guerra

Assegnato il Nobel per la Pace a chi ha Ucciso 190.050 Milioni di Persone in 10 Anni in Europa.
12-10-12
Vittorio Boschelli
Asegnato il Nobel 2012 ai signori della Guerra

Il Comitato norvegese dei Nobel ha assegnato il Premio Nobel per la Pace 2012 all’Unione Europea (UE). L’Unione e i suoi leader hanno contribuito in oltre sessant’anni ai progressi nella pace e nella riconciliazione, nella democrazia e nei diritti umani in Europa”.

La Strage Epocale dell’Unione Europea e la sua Arma di Distruzione di Massa chiamata Euro, non
vengono PROCESSATE PER CRIMINI CONTRO L’UMANITA’ , NO! Vengono Premiate con un Nobel ! Sembra uno scherzo, quasi surreale e talmente FOLLE che ho dovuto rileggere la notizia 10 volte, e su diverse testate, è TUTTO VERO!

Mi sono stupito per alcuni minuti, ma rientrato in me, subito dopo, ho capito che queste menti sono sopraffine, sembrano dei Coglioni, come sor Monti, o sor Prodi, ma non lo sono affatto, questi non dormono la Notte, studiano come fregarvi di giorno, e come ho sempre sostenuto, di Economia non capiscono una mazza, ma per fregare il POPOLO NON LI BATTE NESSUNO.

Infatti questa operazione del Nobel è un’operazione di Marketing Pubblicitario da alta scuola Liberista, APPARIRE IL CONRARIO DI QUELLO CHE SI E’ e non quello che si è REALMENTE. Questo non mi meraviglia è tutto secondo copione, basta leggere quello che afferma Monti ogni giorno “L’Italia non ha bisogno di aiuti” “I sacrifici iniziano a dare i suoi frutti” e da SCEMENZA IN SCEMENZA, frasi per ILLUSI DALLA MENTE CONFUSA E DAL CERVELLO IMMERSO NELLA CENTRIFUGA MEDIATICA DI REGIME.

Infatti il giorno dopo spunta la Manovra Correttiva di 11,5 MILIARDI e talmente si vedono i frutti che hanno pensato di andare a RUBARE i soldi anche nel 2012, cioè retroattiva, con una piccola spolverata di Irpef -1 punto (per i fortunati che rimarranno vivi) che in questo caso percepirà l’elemosina nel 2014, dietro questo gioco delle tre carte, o il bastone e la carota, si nasconde tanto altro, infatti si piazza una franchigia di 250 Euro per le detrazioni, senza risparmiare nessuno, neanche i FUNERALI. Ecco di seguito alcuni Esempi.

- FRANCHIGIA 250 EURO  
Riguarda la maggior parte delle detrazioni e deduzioni, dalle spese mediche a quelle per istruzione, dalle spese per l’assicurazione a quelle sui mutui. Non scatterà nel caso di redditi sotto i 15.000 euro.

– TETTO 3.000 EURO
La stretta in questo caso riguarda l’entità massima della spesa detraibile, considerati tutti gli sconti messi insieme dal contribuente. Il beneficio massimo, a conti fatti, sarà di 570 euro, con un abbattimento notevole di questi sconti. Il limite non vale però per una delle principali voci di sconto fiscale, le spese sanitarie, che riguardano oltre 15 milioni di contribuenti per una spesa media, secondo i dati delle ultime dichiarazioni dei redditi, di 910 euro a contribuente. Niente tetto neanche per le ristrutturazioni.

– CALCOLI DA MILLE VARIABILI
Si tratta di calcoli che hanno tantissime variabili: il livello di reddito, i carichi di famiglia, il tipo e la quantità di spese sostenute. Non c’è solo il medico o il mutuo che riguarda molti italiani. Ma, per esempio, anche l’assicurazione o l’iscrizione all’università del figlio, o ancora un funerale.

– MUTUI, BADANTI E SCUOLA, -47,5 EURO
Sono solo alcuni esempi: la franchigia fa diminuire infatti l’agevolazione massima. Per l’asilo nido si passa da uno sconto massimo di 120 euro a 72,58.

– VIA LO SCONTO PALESTRA
Già si poteva portare in detrazione solo 210 euro della retta pagata per il figlio, ora con 250 euro di franchigia lo sconto si annulla, a meno che si abbiano due o più figli.

– VETERINARIO, SCONTO DIMEZZATO
Il vantaggio fiscale massimo passa da 49 a 26 euro

Come vedete questo è solo l’aperitivo, pensavate fosse l’antipasto? Mi dispiace deludervi, sapete che io mi diverto ad infierire, ad essere perfido, però vi do una buona notizia (si fa per dire) per farvi digerire l’aperitivo, vi toglieranno la retroattività, facendola passare come un risultato dei sacrifici, facendovi capire che i sacrifici servono, sono talmente prevedibili che mi fanno quasi pena, Monti e le Marionette dei Partiti, ma la sostanza è che PAGHERANNO NEL 2013 SEMPRE I PIU’ DEBOLI IL PREZZO PIU’ ALTO, prezzo che non potranno pagare DI SICURO, anche perchè vi aspetta l’inflazione con l’aumento dell’IVA, che tradotto significa DEBITO, LICENZIAMENTI, e l’ANTIPASTO, quindi i sacrifici SONO INUTILI, come hanno dimostrato GRECI e SPAGNOLI, ma si sa, NOI ITALIANI “non siamo i Greci” “non siamo gli Spagnoli” NOI siamo diversi, a NOI non tocca MAI, gli altri sono colpevoli “e giuso che paghino” gli altri sono “cattivi, spreconi e anche disonesti” NOI invece siamo “Buoni” “Intelligenti” “sappiamo chi votare” “siamo euroconvinti” “siamo onesti” NOI siamo talmente tranquilli del nostro valore che non avvertiamo L’ESIGENZA e il DOVERE di fare GRUPPO, di creare un vero Progetto Alternativo del POPOLO o meglio, quella parte di Popolo che ha Capito, ma non sa che esiste il FRONTE ITALIANO DESTRA POPOLARE, e allora immagina che prima o poi nasca un Movimento come il Nostro dove non ci sono Divi, dove NON SI DELEGA PER DECISIONI DALL’ALTO, ma ci sono persone NORMALI che da Anni non dormono per costruire la loro speranza, proprio come non dorme il SISTEMA PER FREGARVI ancora una volta.

Voglio Ritornare al Nobel per la Pace assegnato ai CRIMINALI DELL’UNIONE EUROPEA, ecco la lista dei MORTI CHE HA FATTO L’UNIONE EUROPEA E LA SUA ARMA DI SISTRUZIONE DI MASSA Chiamata EURO, Moneta Unica a Cambio Fisso.

Per onestà Intellettuale e completezza d’informazione come è mia abitudine operare devo precisare che è naturale che le cifre di Italia, Francia e Germania sono sovrastimate ATTUALMENTE, ma ritengo che nei prossimi mesi queste cifre saranno ritoccate per DIFETTO, perchè in queste cifre non ho menzionato altri Paesi, come L’Olanda e non ho menzionato le ripercussioni, che avrà in TUTTO IL MONDO la FINE DI QUESTO EURO E LA FINE DI QUESTA UNIONE EUROPEA, che si materializzerà con il FALLIMENTO INEVITABILE DI SPAGNA E ITALIA.

GRECIA VITTIME DEL POPOLO 9 MILIONI

IRLANDA VITTIME DELPOPOLO 3 MILIONI

PORTOGALLO VITTIME DEL POPOLO 8 MILIONI

ISLANDA VITTIME DEL POPOLO 50 MILA

SPAGNA VITTIME DEL POPOLO 30 MILIONI

ITALIA VITTIME DEL POPOLO 50 MILIONI

FRANCIA VITTIME DEL POPOLO 30 MILIONI

GERMANIA VITTIME DEL POPOLO 50 MILIONI

Questi sono i Risultati della Dittatura Neo-Liberista, dell’Unione Europea, di Una Moneta Unica, della Mondializzazione, della Libera Circolazione di Capitali, e dello Smembramento degli Stati-Nazione. Siccome tutto questo è FALLITO, adesso vi dicono che dovete cedere ancora quel briciolo di Sovranità rimasta, facendo il PIU’ EUROPA, questo naturalmente NON FUNZIONERA’ come NON ha funzionato prima, perchè il Problema Originario RIMANE e non si Risolve con più Europa, ma si Risolve con il Ritorno ad essere Padroni a casa propria e Cambiare Radicalmente la Concezione di STATO-NAZIONE, abolendo l’Economia Liberista con PIU’ STATO REGOLATORE, relegare la Finanza al suo Posto Regolamentandola, Regolamentando la Libera Circolazione di Merci e Persone attraverso un Sano PROTEZIONISMO e Rilanciando il Mercato Interno, dove Stato- Impresa- Lavoratori in sinergia e nel Rispetto di Ruoli e Dignità si adoperano per costruire un MADE in ITALY capace di essere una Vera Forza che il Mercato Mondiale NON PUO’ FARE A MENO. Tutto questo sarà Possibile solo se il POPOLO UNITO sarà Disposto a rompere le Catene Psicologiche e Materiali di una FOLLIA di Nome EURO e UNIONE EUROPEA, mandando a casa TUTTI i Partiti Vecchi e NUOVI che fanno del Neo-Liberismo e della sua ARMA il proprio CREDO, indipendentemente dei Lifting di Simboli e Uomini Nuovi, teste di Pezza al servizio del SISTEMA FINANZIARIO MONDIALE.